Storia motivazionale…

di Andrea Pinna

Una morale che ognuno di noi dovrebbe tenere a mente, in tutte le fasi della vita.

Il nostro zio Mario (la figura retorica che utilizziamo spesso) ci darà una lezione che pizzica le corde dell’introspezione e dei nostri chakra.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

“Un giorno, zio Mario, si ricordò di dover chiamare l’azienda costruttrice del tornio che aveva, dopo anni di indecisione, pensato di ordinare per ampliare le sue possibilità di effettuare lavorazioni, che prima poteva solo sognare.

L’azienda, specializzata in fornitura di torni di altissima precisione, aveva ricevuto dal nostro vecchio amico, una richiesta di preventivo compreso di trasporto e piano assicurativo…

Una cifra importante, per il volume d’affari dell’abile tornitore.

Così Mario chiama l’azienda di fornitura per convalidare l’ordine, trovandosi, dall’altra parte del filo, Luigi, il responsabile commerciale della Torni Costruction & Figli.

Mario: …salve, sono Rossi Mario, della Rossi & Fratelli…

Luigi: sì salve signor Mario…

[ 3 minuti di convenevoli]

Mario: …senta, siamo decisi a darvi la conferma d’ordine per la “Robust 3000” . Mi può dire che come fare?…

Luigi: … benissimo! Guardi è semplicissimo, vi inviamo, entro la mattinata, un fax che deve poi reinviarci timbrato e firmato. I dati del bonifico sono riportati a pagina 3. Per l’ordine è sufficiente il 30℅, con saldo alla consegna.

Mario: …va bene. Senta…le confesso di essere sinceramente emozionato… è davvero una gran macchina quella. Per fortuna, negli ultimi tempi i numeri, qui in officina sono aumentati moltissimo…

Luigi: …signor Mario, mi fa davvero piacere!

Mario: … sì, dopo tanto ci siamo affidati a degli esperti di Marketing, che oltre a darci un servizio impressionante, ci hanno proprio spiegato cosa conta oggi negli affari…

Luigi: …ripeto, ci fa davvero piacere, soprattutto oggi con la crisi e tutto il resto…

Mario: … sì…a tal proposito, ho fatto qui con la mia calcolatrice, il conto del 30℅ sul totale.
Le risulta che siano 9600€ ?

Luigi: …esattamente.

Mario: …senta Luigi, posso chiederle una piccola variazione?

Luigi: …sentiamo…

Mario: …quelli del Marketing, mi hanno detto che oggi gli affari si fanno con i “mi piace”, noi ne abbiamo circa 5000. Dice che bastano per l’anticipo?

Luigi: …he he he signor Mario, l’avevo capito subito che a lei piace scherzare…

Mario: …in che senso scusi? Guardi posso aggiungerci anche due aforismi di questo Kijosaki…quei ragazzi mi hanno detto che oggi è con quelle frasi che si fa il bisssnnesss…

Luigi: …signor Mario, spero stia scherzando!

Mario: …ecco, lo sapevo. E va bene ci aggiungi anche le fotocopie delle dispense del Life -Coach che hanno chiamato quelli del Marketing, e che è venuto in officina per 3 pomeriggi di fila…ci ha detto che queste dispense valgono più dell’oro!!

Luigi: …non posso credere di aver perso mezz’ora al telefono con lei!!!

Mario: …Luigi aspetti, non riattacchi! Quelli mi hanno detto che con la legge d’attrazione la “Robust 3000” sarebbe stata mia!

Luigi: …credo che debba farsi curare…

Mario: …c’ho pure tutti i numeri per avere successo, perché quelli mi hanno detto che c’ho passione per quello che faccio!!

Luigi: ……………

Mario: …pronto!!!… pronto!!!

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Questo è il risultato matematico reale, dell’affidarsi al 99,9℅ delle web agency.

Se non capisci la morale del racconto, hai un bel problema.