Come ingaggiare venditori di razza

di Andrea Pinna

Chiedo scusa da subito per il titolo trappola, ma c’è una strana mania, o meglio, una pessima abitudine, che riguarda la ricerca di commerciali da inserire nel proprio organico di vendita.

9,9 annunci su 10, oltre ad essere pappardelle copincollate da almeno 35 anni, totalmente prive di dinamiche persuasive, sono anche il contenitore della frase più stupida – retorica – degradante e demotivante che si possa pensare.

La frase è questa: “Propensione al lavoro in Team” oppure “Capacità di lavorare in Team” …o simili.

Ora, anche se la totale improvvisazione in tema business è un dato di fatto (anche nelle grandi aziende) non riusciamo proprio a renderci conto che I VERI VENDITORI NON LAVORANO IN TEAM?

Un venditore è innanzitutto un professionista, con un bilancio proprio, con cashflow propri e con tecniche proprie.

Voi non volete venditori, voi volete dei disperati che entrino a far parte del gruppo di clown invasati che avete messo in piedi con qualche tecnicuccia o giochetto psicologico da 4 schifosissimi soldi.

Dovete mettervi in quella zucca vuota, che NON ESISTONO team di venditori.

Non esistono nella dimensione vissuta dai venditori.

Esistono solo nell’intenzione di imprenditori e imprenditrici che vogliono FOTTERE dei poveri disperati.

Perché dovresti lavorare in Team, se all’appuntameto ci vai da solo?

Ovviamente ti dicono che lavorare in gruppo crea un confronto, dà la possibilità ai nuovi di imparare dai vecchi e bla bla bla…

Sono balle. L’unico motivo è quello di infilarvi dentro un gruppo di altri poveracci e di essere certi che vi girino per benino il cervello. Punto e basta.

Quindi. Se avete intenzione di pubblicare degli annunci, decidete prima se state cercando dei poveracci da sfruttare, e quindi vi auguro di fallire nelle prossime 24 ore – oppure se volete dei venditori.

Nel secondo caso, per favore, piantatela con questi messaggi ridicoli. Una rete vendita non è una cazzo cazzo di succursale degli scout.

Imparate a rispettare le persone.

 

Commenta l'articolo

Richiedi il Tuo Appuntamento

Scopri come Evitare questo Problema con una Consulenza Gratuita

You have Successfully Subscribed!

Share This